1

Dopo aver subito un normale trattamento di separazione dei solidi grossolani con tecniche specifiche per ogni tipo di refluo da trattare (es. decantazione, grigliatura, filtrazione, flottazione), un volume corretto d'acqua viene dosato nella vasca

2

Il cestello ruota parzialmente nell'acqua per mettere a contatto i batteri con gli inquinanti e nell'aria per ossigenare naturalmente (senza uso di compressori) la popolazione batterica

3

Si forma un film batterico, figlio del refluo, che abbatte le sostanze inquinanti disciolte

4

Le acque così depurate vengono separate dai fanghi di processo applicando metodi standard di separazione (es.decantazione, filtrazione)

Stampa Stampa | Mappa del sito
© ECO-SISTEMI S.r.l Piazza Manifattura 1 - 38068 Rovereto (TN) P.IVA/CF:08108570964;